BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REGNO UNITO/ Un bambino su dieci è musulmano: presto saranno più numerosi dei cristiani

Pubblicazione:venerdì 10 gennaio 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Secondo un recente censimento effettuato sul territorio inglese e gallese, tra i bambini da zero a 5 anni, un bambino su dieci al di sotto dei 4 anni di età è oggi appartenente alla religione islamica. Tra quelli al di sotto dei 5 anni, gli islamici sono quasi il doppio rispetto alla popolazione generale. Secondo gli esperti, in breve tempo coloro i quali praticano la religione islamica rispetto a coloro che sono cristiani praticanti saranno presto in maggioranza. Uno studio effettuato nel 2011 stabiliva che su tre milioni e mezzo di bambini sotto ai 4 anni di età, 320mila erano di fede islamica, cioè più del 9% del totale. In tutto la popolazione di fede islamica residente nel Regno Unito è meno del 5%: un milione e 600mila persone, secondo il censimento del 2011. Da allora, gli appartenenti alla fede islamica sono diventati 2,7 milioni, il 4,8% della popolazione totale. Tutto ciò, viene spiegato, perché mentre alla consueta immigrazione da India, Pakistam e Bangladesh, negli ultimi tempi si è aggiunta quella proveniente dall'Africa e dal Medio oriente. Per quanto riguarda il maggior numero di credenti nella popolazione tra zero e 4 anni, il numero più alto appartiene ancora ai cristiani con un milione e mezzo, il 43% (si tratta ovviamente di bambini nati in famiglie di cristiani praticanti). Secondo il vice segretario del Muslim Council of Britain, questi dati non devono spaventare gli inglesi: l'ultima generazione di islamici, ha spiegato, si considera inglese, qua si sente a casa sua. Non si tratta, ha aggiunto, del fatto che l'Inghilterra diventerà un paese islamico, ma del fatto che gli islamici qui si sentono accolti e vivono serenamente. 



© Riproduzione Riservata.