BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CRISTIANI PERSEGUITATI/ Video: flash mob nelle città tedesche contro la violenza islamica e non solo

Pubblicazione:lunedì 13 gennaio 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Non è la prima vota che i cristiani della Germania si mobilitano in questo modo per difendere i cristiani perseguitati in tutto il mondo e specialmente nei paesi islamici. Era già accaduto nel 2011 ed è successo di nuovo. Centinaia di fedeli si sono radunati per dar vita a un flash mob nelle principali città come Monaco, Colonia, Stoccarda. E' stata resa nota anche una classifica dei paesi dove i cristiani vengono perseguitati in modo maggiore, e cioè al primo posto la Corea del nord, seguita dalla Somalia, dalla Siria, dall'Iraq, Arabia Saudita, Maldive, Pakistan, Iran e al decimo posto lo Yemen. E' una classifica che prende spunto dal recente documento pubblicato da una associazione cristiana americana che denuncia la persecuzione in atto: secondo i dati resi noti, essa nel 2013 è raddoppiata come numero di casi. A Monaco di Baviera alcuni islamici hanno contestato la manifestazione dando vita a loro volta a un flash mob in cui gridavano "Allah Akbar": fortunatamente non ci sono stati incidenti.



© Riproduzione Riservata.