BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDIA/ New Delhi, turista danese stuprata e rapinata da sei persone

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Ancora un caso di violenza sessuale in India. Una turista danese di 51 anni è stata stuprata e rapinata vicino alla stazione di New Delhi da sei uomini che la polizia, a seguito dell’arresto, ha definito “vagabondi”. La donna era nel paese da circa una settimana e aveva da poco visitato la città di Agra, dove si trova il celebre Taj Mahal, ma dopo essere rientrata nella capitale per recarsi al Museo nazionale si è persa nella zona della stazione alla ricerca del suo albergo. Ha quindi chiesto informazioni a un gruppo di persone che però l’hanno aggredita, violentata e rapinata. La turista ha già fatto rientro in Danimarca e la polizia indiana ha fermato sei persone, ritenute colpevoli dello stupro. Questo è solo l’ennesimo caso di violenza in India: appena pochi giorni fa, sempre a New Delhi, una donna polacca è stata violentata da un tassista mentre si trovava con la figlia di due anni. Il 3 gennaio scorso, invece, a Calcutta una ragazzina di 12 anni è stata violentata in due diverse occasioni e poi bruciata viva dai suoi stessi aggressori.



© Riproduzione Riservata.