BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BAMBINA UCCISA/ Usa, raffica di proiettili contro la casa: muore a cinque anni mentre fa colazione

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Tragedia a Omaha, in Nebraska, dove una bambina di cinque anni, Payton Benson, è stata uccisa mentre faceva colazione in casa da una raffica di proiettili sparati da una macchina in corsa. I colpi di arma da fuoco, circa 20 secondo quanto riferito dalle autorità, hanno anche raggiunto gli pneumatici dell’auto della madre della piccola, impedendole di portare immediatamente in ospedale la figlia. A niente è servito l’intervento dell’ambulanza. Secondo gli inquirenti, Payton potrebbe essere l’ennesima vittima della sanguinosa rivalità tra le gang del quartiere, anche se sembra che la famiglia Benson non sia in alcun modo coinvolta in affari legati alla criminalità locale. L’assassinio della bambina non sarebbe quindi uno spietato regolamento di conti. L’auto da cui sono partiti i proiettili è stata ritrovata a poca distanza dall’abitazione in cui è avvenuta la tragedia e la polizia è sulle tracce dei killer.



© Riproduzione Riservata.