BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUSSIA/ Esplosioni nella capitale del Daghestan, non ci sarebbero vittime, solo feriti

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Le notizie arrivano per adesso in modo ridotto. Quella purtroppo confermata è che si sono verificate due esplosioni nel Daghestan, paese che si trova nel Caucaso russo, esattamente nella città di Makhatchkala. Questa notizia è stata fornita dall'agenzia russa Itar-Tass: qualcuno avrebbe sparato con un lanciarazzi contro un ristorante utilizzando poi anche una bomba, ma non è ancora chiaro in quale punto della città. Si parla di cinque morti tra cui due poliziotti e nove persone ricoverate in ospedale. Presto altri aggiornamenti. Si pensa siano attentati legati al terrorismo islamico anti russo, in vista dei giochi olimpici. 

 Dalle ultime notizie fornite dal ministero degli esteri russi, sembra che fortunatamente non ci siano morti, ma solo una decina di feriti fra cui due poliziotti. La ricostruzione: un uomo sarebbe salito al primo piano del ristorante Impero d'oro e avrebbe sparato con un lanciarazzi verso il secondo piano. Quindi poco dopo è esplosa una bomba forse in una macchina parcheggiata lì vicino. Secondo gli esperti, si tratterebbe di un nuovo tentativo di minacciare gli ormai prossimi giochi olimpici a opera dei ribelli caucasici, da anni in lotta contro Mosca.



© Riproduzione Riservata.