BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PRINCIPE CARLO/ Sempre più insistenti le voci di abdicazione della Regina Elisabetta

Trono condiviso o abdicazione: la regina Elisabetta starebbe lasciando sempre più incarichi ufficiali al figlio Carlo in vista di una possibile abdicazione

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ormai nel Regno Unito non si parla d'altro: davvero la Regina Elisabetta starebbe per lasciare il trono? Non è infatti più un gossip, ma realtà. Si tratterebbe al momento di una "successione gentile", nel senso che la sovrana d'Inghilterra starebbe via via lasciando al figlio Carlo diversi incarichi, senza abdicare ufficialmente. Elisabetta, che ha 87 anni di età e siede sul torno da quasi 62 anni, starebbe pensando a un trono condiviso. Carlo insomma assumerebbe sempre più incarichi, ad esempio le visite ufficiali nei paesi stranieri e la conduzione di ogni evento in cui bisogna apparire fisicamente. Una cosa è sicura: sono stati contraddetti tutti coloro che pensavano che a succedere a Elisabetta sarebbe stato il nipote William, dato che Carlo dopo le ben note vicende della ex moglie Diana, sembrava figura troppo compromessa pubblicamente. E già si discute della difficile convivenza fra madre e figlio: Elisabetta sin dalla sua salita al torno ha infatti inaugurato una linea di comportamento assai differente da quella dei suoi predecessori, decidendo di tacere davanti a quasi qualunque situazione politica, mai rilasciando sue dichiarazioni. Carlo, viceversa, è persona che tende a rilasciare decisi commenti pubblici. C'è già un caso: il tentativo del principe Carlo di influenzare la famiglia reale del Qatar perché desse via a un investimento economico su alcuni possedimenti nel quartiere londinese di Chelsea, è stata condannata dall'Alta corte inglese e definito "inatteso e sgradito". Insomma, si prepara un futuro difficile per la monarchia inglese? 

© Riproduzione Riservata.