BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO ARGENTINA/ La crisi che smaschera tutte le bugie della Kirchner

Pubblicazione:lunedì 27 gennaio 2014

Cristina Kirchner (Infophoto) Cristina Kirchner (Infophoto)

E anche la situazione attuale è piena di tristezza, con un aumento della povertà, una inflazione serissima e una disoccupazione che ha ripreso a marciare a ritmi che non si vedevano da anni, frutto di una politica che ha pensato solo al proprio benessere attraverso la costruzione sistematica di due realtà. Una surreale, che potremo chiamare Argenland, a uso e consumo di una classe di adepti, che gode di estremo benessere a patto di essere funzionale a un sistema che, attraverso anche la statalizzazione di vasti settori dell’economia e il possesso di una rete mediatica, nasconde l’altra realtà, quella dell’Argentina nazione dalle estreme e immense risorse che però risulta essere alla fine un sogno eterno. Dove purtroppo la vita di tutti i giorni deve far conto con l’insicurezza dovuta a un tasso di criminalità crescente, l’inflazione, la povertà e l’arretratezza delle strutture e dei servizi. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.