BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AFGHANISTAN/ Fermata bambina di 10 anni: stava per fare un attentato suicida

Pubblicazione:lunedì 6 gennaio 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ha solo 10 anni la bambina fermata dalla polizia afgana mentre stava per farsi saltare in aria in un attentato suicida. L'attentato stava per aver luogo al confine sud della provincia di Helmand contro una stazione di polizia, ha fatto sapere il ministro degli interni in un comunicato. Secondo le prime indiscrezioni la bambina sarebbe la sorella di un importante comandante talebano: dopo l'arresto sarebbe caduta in uno stato di shock e confusione. Ad accorgersi in tempo della sua presenza un soldato afgano che ha capito che sotto la veste la piccola aveva dell'esplosivo. Non è la prima volta che si verifica un caso così terribile: nel 2011 una bambina di soli 8 anni era morta dopo che l'esplosivo che portava su di sé era stato fatto esplodere con un detonatore a distanza. E' risaputo che da tempo i talebani arruolano bambini senza casa e senza famiglia, orfani, o che soffrono la fame per le strade del paese per farli diventare attentatori suicidi. In tutto, l carceri afgani detengono 224 bambini accusati di aver preso parte ad attentati suicidi o ad azioni militari.



© Riproduzione Riservata.