BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE MERKEL/ La cancelliera tedesca si frattura il bacino sugli sci, il parere del medico sportivo

Caduta sulla neve per Angela Merkel mentre stava trascorrendo le sue vacanze di Natale in Engandina. La cencelliera ha riportato una contusione e una lieve frattura

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Angela Merkel cade mentre pratica sci di fondo: è successo lo scorso 30 dicembre ma la notizia è stata diffusa solo oggi. Si era parlato inizialmente di rottura del bacino, ma invece si tratterebbe solo di una infrazione, cioè di una frattura meno grave, con un periodo di ricovero previsto in tre settimane di tempo. Piero Volpi, medico sportivo contattato in esclusiva da IlSussidiario.net, spiega che lo sci di fondo "è uno sport meraviglioso e soprattutto in persone non giovani consente di effettuare una certa resistenza, è una corsa dove tu non corri ma scivoli anche se va distinto tra lo sci di fondo classico e lo skating che è più impegnativo". Spiega infatti Volpi che è uno sport sicuro che possono praticare anche persone molto avanti negli anni, ma "se fatto senza esasperare le articolazioni. Purtroppo può succedere la caduta soprattutto nelle discese o nelle risalite, se sei uno che non avendo grande dimestichezza e prendi un po' di velocità su un tratto ghiacciato puoi cadere. Inoltre si pratica in terreni che attraversano spesso dei boschetti, per cui si può cadere su una radice di albero o su di una roccia e procurarsi il tipo di fratture in cui è incorsa la Merkel". Ma, conclude, "è uno sport sufficientemente sicuro se fatto a ritmi consoni".

Caduta sulla neve per Angela Merkel mentre stava trascorrendo le sue vacanze di Natale in Engandina, nel canton Grigioni, in Svizzera. La cancelliera tedesca si è fatta male mentre faceva sci di fondo e, come riferito dal portavoce del governo, Steffen Seibert, nella caduta si è provocata una forte contusione alla parte sinistra della schiena "associata a una frattura non scomposta dell'anello pelvico posteriore sinistro". Al momento dell’incidente, la Merkel procedeva comunque lentamente e i medici le hanno consigliato tre settimane di assoluto riposo. Certo non sarà facile per la cancelliera tedesca annullare tutti gli impegni per così tanto tempo, visto che già mercoledì è in programma a Berlino la riunione settimanale-chiave del governo. Il portavoce ha comunque fatto sapere che la Merkel lavorerà da casa.

© Riproduzione Riservata.