BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEW YORK/ Video, poliziotti feriti a colpi di accetta: ucciso l'aggressore

Pubblicazione:venerdì 24 ottobre 2014

foto: Infophoto foto: Infophoto

Due poliziotti sono stati aggrediti a colpi di accetta, uno dei due alla testa in modo grave, in pieno giorno nella periferia del Queens, a New York. L’aggressore, Zale Thompson, 32 anni, è stato ucciso da altri due agenti. Nel corso della sparatoria, è stata ferita accidentalmente una ragazza: uno dei proiettili l’ha colpita alla schiena e la 29enne è stata ricoverata in ospedale e ha subito un intervento. Le sue condizioni sono stazionarie, ma non è fuori pericolo. Potrebbe trattarsi di un attentato, dopo quello al Parlamento di Ottawa, dove un uomo ha ucciso un soldato, anche se gli inquirenti al momento non si pronunciano, non escludendo tuttavia l’ipotesi attentato. L’aggressore, secondo le prime informazioni, aveva sul profilo Facebook l’immagine di un combattente islamico e una preghiera scritta in arabo, anche se la notizia non è stata ancora confermata. Uno dei due poliziotti, Kenneth Healey, 25 anni, è stato ferito alla testa ed è ricoverato in gravi condizioni, ma stabili, mentre il collega è stato ferito al braccio. (Serena Marotta) Clicca qui per vedere il video


  PAG. SUCC. >