BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EGITTO/ Video: soldati uccisi, la conduttrice tv scoppia in lacrime

Il più grave attentato dopo la deposizione del presidente Morsi: trenta soldati uccisi dai terroristi islamici nel Sinai. La conduttrice televisiva si commuove fino alle lacrime

Immagine di archivio Immagine di archivio

Si è commossa fino alle lacrime. Una conduttrice televisiva dell'emittente egiziana Al Hayah è scoppiata a piangere in diretta mentre commentava le immagini dei soldati rimasti uccisi in un attentato nel Sinai. Trenta militari sono morti in un posto di blocco vicino al valico che permette di arrivare a Gaza, in un attentato a opera dei fondamentalisti islamici vicini ad Al Qaeda e ai Fratelli musulmani che nel Sinai da tempo conducono azioni terroristiche. Si è trattato dell'attentato più grave da quando nel 2013 è stato deposto il presidente Mohammed Morsi. Nelle immagini trasmesse la disperazione dei parenti dei soldati uccisi.

© Riproduzione Riservata.