BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LOUKANIKOS/ E' morto "Salsiccia", il cane simbolo della rivolta antiausterità in Grecia

È morto Loukanikos, il cane simbolo della rivolta antiausterità in Grecia. A dare la notizia è il quotidiano di sinistra Avgì. Famoso in tutto il mondo, era docile con i manifestanti

foto: Infophoto foto: Infophoto

È morto Loukanikos, il cane simbolo della rivolta antiausterità in Grecia. A dare la notizia è il quotidiano di sinistra Avgì. Il cane, color sabbia, immortalato da tutti i media durante gli scontri ad Atene, aveva dieci anni ed è morto nella casa di una famiglia che lo aveva adottato. Il veterinario che lo aveva in cura ha detto che l’esposizione alle sostanze chimiche contenute dai lacrimogeni utilizzati dalla polizia per disperdere i manifestanti hanno avuto un ruolo fondamentale nella morte di Loukanikos, nomignolo che significa "Salsiccia". Il cane era sempre in prima linea durante le manifestazioni ed era docile con i manifestanti e aggressivo con i poliziotti. Era stato il protagonista di articoli e servizi di vari media e aveva anche la sua pagina Facebook con 45.000 mi piace. Nel 2011 il settimanale Usa "Time" lo aveva inserito nella lista delle sue 100 personalità dell’anno e ancora nel 2011 fu il protagonista di una canzone e di un video su YouTube. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.