BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

UCCISO DA UN ORSO/ Si avvicina per fare delle foto, ragazzo inseguito e sbranato

Una gita in una riserva per cinque ragazzi si è trasformata in tragedia: uno dei ragazzi, dopo aver scattato delle foto a un orso, è stato inseguito e ucciso. L'orso è stato abbattuto.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Si è trasformata in tragedia una gita in una riserva per cinque ragazzi: uno di loro è stato inseguito e ucciso da un orso dopo aver scattato delle foto diffuse in queste ore dalla polizia del New Jersey. Segni di morsi sono stati ritrovati pure sul cellulare del ragazzo, 22 anni, il cui corpo è stato ritrovato dopo due ore di ricerca: l'orso era ancora sul posto ed è stato abbattuto. È accaduto nella riserva di Apshawa Preserve, vicino la cittadina di West Milford in New Jersey. L’incidente risale alla fine di settembre, ma la polizia ha reso nota la notizia solo adesso e ha pubblicato anche le foto scattate dal ragazzo. Gli altri quattro amici sono riusciti a scappare e a dare l’allarme, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Secondo la ricostruzione effettuata dalla polizia, i ragazzi avrebbero attirato l’attenzione dell’orso con i propri cellulari e poi, quando l’orso si è avvicinato a una distanza di 5 metri, il gruppo ha iniziato a correre separandosi, ma l’orso li ha seguiti e ha scelto la sua vittima. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.