BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUSTRALIA/ Orrore in spiaggia, cadavere di un neonato seppellito nella sabbia

Stavano giocando in spiaggia, quando scavando una buca sulla sabbia, hanno trovato il corpo di un neonato in decomposizione. È accaduto a Maroubra, in Australia.

foto: Infophoto foto: Infophoto

Stavano giocando in spiaggia, quando scavando una buca sulla sabbia, hanno trovato il corpo di un neonato in decomposizione. È accaduto a Maroubra, nella periferia Est di Sidney, in Australia. A ritrovare il piccolo cadavere due fratelli di 6 e 7 anni, che hanno avvisato il padre, che ha chiamato la polizia. La buca di circa 30 cm di profondità era a 20-30 metri dal bagnasciuga. La polizia sta indagando per identificare i genitori del neonato attraverso le registrazioni delle telecamere e i referti degli ospedali della zona. Al momento non è stato possibile stabilire il sesso o l’età del neonato né quando è avvenuto il decesso. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.