BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

AUSTRALIA/ Parcheggia l'aereo davanti al pub: aveva voglia di una birra

È atterrato con un velivolo davanti al pub perché voleva bere una birra. L’uomo, che non ha la patente di pilota, aveva appena acquistato il biposto Beechcraft senza ali

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Ha parcheggiato un velivolo davanti al pub perché voleva bere una birra. L’uomo, che non ha la patente di pilota, aveva appena acquistato il biposto Beechcraft (senza ali) da una residenza privata e lo stava trasportando a casa, quando ha avvertito l’impellente desiderio di bere una birra, e ha lasciato il velivolo con il motore acceso davanti al locale. È accaduto in Australia. L’uomo è stato incriminato dalla polizia e dovrà comparire in tribunale il 18 novembre. Il sergente della polizia di Newman in Australia Occidentale, Mark McKenzie, ha dichiarato alla tv nazionale Abc che il 37enne è accusato di aver “messo in pericolo la vita, la salute e la sicurezza dei residenti”. "I bambini stavano uscendo da scuola. Sarebbe bastata una folata di vento, perché senza le ali l'aereo non è stabile. Qualcuno ha trovato la cosa divertente, ma era molto pericoloso", ha riferito il sergente. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.