BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIRUS EBOLA/ News: Facebook, in arrivo il tasto per fare donazioni

Quanto è grave l’emergenza ebola? Da qualche giorno sta circolando sul Web un’immagine che mostra l’effettiva diffusione del virus in Africa: l'epidemia è solo in tre Stati

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

VIRUS EBOLA, NEWS - E’ in arrivo su Facebook il nuovo tasto per fare donazioni a favore della lotta contro il virus ebola. E’ stato proprio il social network fondato da Mark Zuckerberg a darne notizia in un comunicato, in cui spiega che gli utenti "vedranno un messaggio all'inizio del rullo delle news con un'opzione per donare a tre diversi enti no profit molto attivi in Africa occidentale: International Medical Corps, Croce Rossa Internazionale e Save the Children". L’azienda sta anche lavorando in collaborazione con NetHope, un consorzio da 41 Ong internazionali, a un sistema di telecomunicazioni costituito da cento terminali satellitari per migliorare le connessioni telefoniche e internet dei paesi nei quali è in corso l'epidemia di ebola.

VIRUS EBOLA, NEWS - Quanto è grave l’emergenza ebola? Da qualche giorno sta circolando sul Web un'immagine che mostra l’effettiva diffusione del virus in Africa: l’epidemia, che comunque ha causato la morte di circa cinquemila persone, è limitata ad appena tre stati (su 54) dell'immenso continente, cioè Sierra Leone, Liberia e Guinea. Altri paesi come Nigeria e Senegal hanno sconfitto il virus, mentre in Mali è stato registrato un decesso ma nessun altro contagio. A diffondere l’immagine su Twitter (clicca qui per vedere) è stato Anthony England, un chimico inglese che ha voluto così sfatare l'idea che l’intera Africa sia in ginocchio a causa dell’ebola. "L'emergenza è solo in tre paesi: il mondo deve saperlo", ha detto, sperando "che l'emergenza faccia capire all'Occidente ricco che non ha senso abbandonare i paesi più poveri in queste condizioni".

© Riproduzione Riservata.