BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

BASE JUMPING/ Australia: l'ultima foto prima di schiantarsi da una scogliera

Un amante del base jumping è morto schiantandosi da una scogliera a nord di Sydney, è l'inglese di 25 anni Gareth Jones che si trovava lì in vacanza, ecco di cosa si tratta

Foto da InstagramFoto da Instagram

L'inglese Gareth Jones, amante e praticante di uno dei più pericolosi sport estremi al mondo, il Base Jumping, 25 anni di età, si trovava in vacanza in Australia. Non ha rinunciato a praticare il suo sport tanto amato, decidendo di lanciarsi da una scogliera a nord di Sydney. Lo sport come si sa prevede il lanciarsi nel vuoto da altezze più o meno elevate per poi atterrare tramite un paracadute aperto all'ultimo momento. Due giorni prima dell'evento tragico si era recato su quella scogliera con un amico a studiare il luogo, e aveva scattato foto da brivido seduto con le gambe all'aria da quel precipizio a picco sul mare. Sono le sue ultime immagini. Tornato sul posto all'alba con l'intenzione di lanciarsi, è purtroppo scivolato incidentalmente cadendo nel vuoto e morendo sul colpo.

© Riproduzione Riservata.