BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GRECIA/ Al voto anticipato: fallito il terzo tentativo di eleggere il Presidente della Repubblica

Il Parlamento greco è stato obbligato a dare le dimissioni, avendo fallito il terzo tentativo di eleggere il Presidente della Repubblica. Adesso si andrà al voto nazionale anticipato

Immagine di archivioImmagine di archivio

La Grecia andrà al voto anticipato. E' infatti fallito anche il terzo tentativo di eleggere il Presidente della Repubblica. La notizia ha provocato l'immediato crollo della Borsa di Atene che ha perso  quasi il 10%. I parlamentari greci hanno rifiutato ancora il candidato nominato dal Primo ministro Antonis Samaras, e cioè Stavros Dimas che non è riuscito a raggiungere i 180 voti necessari alla sua elezione (si è fermato a 168). In questo modo lo stesso Parlamento greco deve dare le dimissioni anticipate. I sondaggi vedono in testa il partito di sinistra Syriza che nel suo programma chiede di rinegoziare ampiamente i rapporti con la Troika e le politiche di austerità imposte al Paese.

© Riproduzione Riservata.