BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FRANCO NIETO/ Argentina, il calciatore ucciso dagli ultrà dopo la partita

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

È morto il giocatore del Tiro Federal, Franco Nieto, 33 anni. Si è spento dopo quattro giorni di agonia all’ospedale Vera Barro della Rioja. Una morte causata da un’aggressione di due ultrà del Chacarita al termine della partita tra il Tiro Federal e il Chararita. Il giocatore è stato prima riempito di insulti, all’uscita dello stadio, poi i calci e i pugni e le bastonate, sino a due mattonate in testa. A nulla sono serviti i due interventi chirurgici ai quali è stato sottoposto. Attraverso le testimonianze, la polizia è risalita a due presunti responsabili, che ora si trovano in stato di fermo, come ha riferito Fabio Bordon, delegato della Policia Federal a “Tn Noticias”. Bardon ha anche aggiunto che “tra i responsabili potrebbero esserci anche un giocatore e un membro dello staff tecnico del Chacarita”. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.