BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUTOSTRADA DEGLI ELFI/ Islanda, la bufala che si ripete a ogni Natale

Anche quest'anno la notizia che i lavori per una autostrada in Islanda sono stati bloccati perché invaderebbero la zona abitata dagli elfi sta facendo il giro dei media

Immagine di archivio Immagine di archivio

Sarà che ovviamente il clima natalizio tra le tante cose porta a parlare e scrivere anche degli elfi, soprattutto nei paesi del nord, mentre in Italia non è una tradizione molto conosciuta. Sta di fatto che le piccole creaturine magiche che vivrebbero nei boschi tornano sempre a far parlare di sé con cadenza precisissima. La notizia, che già il sussidiario.net aveva riportato un anno fa chiarendo di cosa si trattava veramente, sta venendo ripresa anche quest'anno e anche da prestigiose testate giornalistiche televisive. Si tratterebbe del progetto per una autostrada o super strada che attraversa una zona particolare dell'Islanda, paese dove l'amore per gli elfi è molto vivo, sistematicamente bloccato e bocciato per non invadere proprio un territorio dove la tradizione vuole che vivano gli elfi. Come appunto riportato già dal sussidiario, quella degli elfi, definita addirittura una lobby, è un piccolo gruppo di ambientalisti che protesta per l'autostrada in questione perché distruggerebbe particoalri campi di lava, ma non si è mai assistito come scrive qualcuno a "centinaia di persone vestite da elfi" a manifestare per paura di distruggere le case degli elfi stessi. Il progetto tra l'altro non è neanche stato bloccato ma i lavori proseguono tranquillamente. Al prossimo Natale dunque...

© Riproduzione Riservata.