BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EGITTO/ Le dimissioni di massa del governo: mistero sulle motivazioni

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Dimissioni di massa, un annuncio shock quello dato in televisione dal primo ministro egiziano e-Beblawi: il governo non esiste più. La cosa più scioccante è stato il fatto che lo stesso primo ministro non ha dato alcuna spiegazione sui motivi dell'eclatante gesto: "Il governo ha preso la decisione di rassegnare le sue dimissioni al presidente della Repubblica", è stato il laconico comunicato letto da Beblawi, che ha ppisottolineato le difficoltà del paese e i comunque buoni risultati raggiunti. Secondo le prime speculazioni, la mossa servirà all'attuale ministro della difesa Sisi a candidarsi come presidente dell'Egitto. Beblawi, recentemente sotto attacco per le sue mancati doti decisioniste e il fallimento della politica economica, non è detto che non rimanga a svolgere il suo ruolo con un nuovo gabinetto di ministri. Il governo di Beblawi si era insediato immediatamente dopo il colpo di stato dei militari che aveva rimosso il presidente Morsi.



© Riproduzione Riservata.