BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO ARGENTINA/ Basteranno 9 morti a "rompere" il menefreghismo del Governo?

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

In questo quartiere si cammina in strade dove persiste l'odore del cromo, un veleno importantissimo nel processo di conceria, su marciapiedi spesso distrutti anche loro. Ma anche lo storico e centrale quartiere di san Telmo, meta del turismo, è pieno di edifici dichiarati pericolanti in cui spesso alloggiano decine di senza tetto, per ripararsi dalle intemperie, perchè quando il tempo lo permette dormono sui marciapiedi come spesso succede anche in pieno centro, nei quartieri più eleganti.

I controlli non esistono a causa della mancanza di fondi necessari per attuarli o per iniziare opere di restauro, demolizione o rifacimento di stabili spesso di grande valore storico: è l'eterna diatriba tra il potere Governativo centrale e quello delle Regioni o i Municipi che compongono questo immenso Paese. Che non è affatto la succursale del Paradiso che il Governo illustra quotidianamente:  è lecito augurarsi che il sacrificio di nove eroici soccorritori serva a far pensare di come sia importante prevenire tragedie come quella odierna, assolutamente non giustificabili con l'attuale menefreghismo delle istituzioni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.