BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AEREO SCOMPARSO/ Malesia: i passeggeri sospetti assomigliavano a Balotelli

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Giornalisti increduli alla conferenza stampa dei responsabili della aviazione civil malese. Nel dare i dettagli della situazione del volo scomparso nella notte al largo delle coste vietnamite diretto in Cina, tale Azharuddin Abdul Rahmal, responsabile appunto dell'aviazione civile malese, ha detto che i due passeggeri su cui si nutrono forti sospetti per aver fornito false generalità al momento dell'imbarco, "assomigliavano a Balotelli". Passando invece a notizie più serie, nel mare dove si presume sia scomparso l'aero al momento è stato intravisto solo un oggetto che potrebbe essere lo scivolo galleggiante. Si trova a 177 chilometri a sud ovest dell'isola di Tho Chu, mentre una lunga scia di carburante che era stata individuata sembra non abbia a che fare con l'aereo scomparso. E' dunque mistero: se fosse esploso in aria si troverebbero tanti detriti, se invece è affondato precipitando in mare è possibile che sia andato a fondo senza lasciare alcun segno. Sul volo 370 della Malaysia Airlines c'erano dunque due passeggeri sospetti, con i passaporti rubati dell'italiano Luigi Maraldi e di un austriaco. Polemiche naturalmente sui controlli all'aeroporto di partenza per l'imbarco di due persone con identità rubate. 



© Riproduzione Riservata.