BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROCESSO PISTORIUS/ Per errore mostrate le foto di Reeva Steenkamp da morta: lui si sente male

Nuovo momento drammatico durante il processo a Oscar Pistorius: mostrate per errore alcune foto di Reeva Steenkamp dopo essere stata uccisa. Lui si sente male

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Oscar Pistorius si è di nuovo sentito male, dopo che qualche giorno fa aveva vomitato in aula quando era stata mostrata l'autopsia sul corpo della donna uccisa. Questa volta per errore, per qualche breve secondo sono state mostrate alcune foto del cadavere di Reeva Steenkamp dopo l'omicidio di cui Oscar Pistorius è sospettato di essere l'autore. E ancora una volta ha vomitato in aula dopo essere scoppiato in lacrime. Il processo sta toccando i suoi momenti più delicati: ieri era stata ricostruita in aula la scena durante la quale Pistorius avrebbe spaccato la porta del bagno dove si trovava la fidanzata con una mazza da baseball o da cricket. E' stata anche mostrata una foto della protesi dell'atleta ricoperta di sangue della donna. La difesa dal canto suo ha accusato i poliziotti che erano sulla scena del delitto di aver contaminato molte delle prove, ad esempio il fatto che risultino mancanti dei frammenti della porta del bagno dopo che vennero prelevati dalla polizia. La versione di Pistorius dei fatti è sempre quella: aver ucciso la fidanzata per errore pensando che dietro la porta ci fosse un ladro e di aver rotto la porta del bagno dopo essersi reso conto di quello che aveva fatto. 

© Riproduzione Riservata.