BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

COMMEMORAZIONE FUNEBRE/ Bevono champagne sulla tomba del marito morto: multati

Il marito prima di morire aveva detto alla famiglia che gli sarebbe piaciuto una volta mooto venir ricordato con una bevuta di champagna sulla tomba e così hanno fatto i parenti

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Sarebbe stato proprio lui, il capo famiglia, a chiedere di venir ricordato con una festicciola a base di champagne sulla propria tomba. Tale Jean-Luc Couston, della città di Sauveterre, avrebbe lasciato questo desiderio prima di morire, che vedova, figlio e alcune amiche hanno pensato di esaudire, recandosi sulla sua tomba con una bottiglia di champagne, da bravi francesi. Ma alle autorità tutto questo non è piaciuto e così è scattata una multa per aver violato tranquillità, sicurezza e salute pubblica. Cosa che ha fatto infuriare la vedova, che ha detto ai giornali francesi come fosse tradizione di famiglia dopo un funerale ritrovarsi per un grande pranzo tutti insieme: "Non abbiamo fatto nulla di male. Ciò che più mi mortifica, è che mi abbiano detto di non farlo più. E' come se mi strappassero mio marito per una seconda volta" ha detto. Adesso ha annunciato ricorso contro la multa e il divieto.

© Riproduzione Riservata.