BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PUTIN/ Un Lord inglese candida al Nobel per la pace il presidente russo

Pubblicazione:mercoledì 5 marzo 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 5 marzo 2014, 14.41

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

La candidatura di Putin, che minaccia di portare il mondo a una catastrofica terza guerra mondiale con la sua invasione della Crimea, al premio Nobel per la pace fa certo sorridere. Invece è reale. Va detto che essa è stata presentata diversi mesi fa, a ottobre. Autore ne è un suo biografo, il Lord inglese Peter Truscott, anche ex ministro dell'energia inglese. La motivazione di tale candidatura è quella di "aver evitato la guerra civile in Siria": "lord Truscott ha presentato Vladimir Putin al Nobel per la pace dopo che l'iniziativa pacifica russa per le armi chimiche siriane ha evitato l'escalation della guerra civile". Ecco, escalation è una parola migliore di "evitato", in quanto come tutti sanno la guerra civile in Siria è realtà che dura da anni. Per la cronaca, secondo indiscrezioni, nella lista di candidati al prossimo Nobel per la pace anche Papa Francesco, la talpa dell'Nsagate, Edward Snowden, e Malala Yousafzai, la giovane pakistana ferita dai talebani per il suo impegno a favore dell'istruzione femminile.



© Riproduzione Riservata.