BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI ALGERIA/ Torna Ali Belhadj, contro di lui 380mila morti chiedono giustizia

Pubblicazione:

Ali Belhadj (Immagine d'archivio)  Ali Belhadj (Immagine d'archivio)

La verità storica, che la figura di Belhadj e dei suoi sodali incarnano del tutto, ha visto un popolo annientato, dilaniato e azzannato alla gola da un mostro che ha spinto l'asticella delle violenze oltre l'immaginabile. E che oggi torna a minacciare l'Algeria, il cui futuro si tinge di tinte sempre più fosche, dato che i moderati sono praticamente assenti dalla contesa. 

La certezza, per chi denuncia da sempre quel genocidio sotterrato dalla storia, è che ci saranno pace e giustizia per questo popolo martoriato solo quando questo regime e coloro che vi si opposero, massacrando generazioni innocenti, saranno giudicati e puniti. In questo mondo o nell'altro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.