BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MONDIALI 2014/ Il murale di Paulo Ito contro la Coppa del Mondo (foto)

La fotografia di un murale dipinto da un artista di strada brasiliano a San Paolo sta diventando virale su tutti i social network: esprime la protesta dei brasiliani contro i mondiali 

Il murale di Paulo ItoIl murale di Paulo Ito

Da quando è stato dipinto sul muro di una scuola di San Paolo in Brasile lo scorso 10 maggio, questa immagine è stata condivisa più di 50mila volte solo su Facebook. Si tratta di un murale dipinto dall'artista di strada brasiliano Paulo Ito che raffigura un bambino di colore molto magro nel cui piatto a tavola c'è un pallone da calcio mentre lui con la forchetta e il coltello piange amaramente, di fame ovviamente. E' il simbolo della contraddittoria situazione del Brasile a poche settimane dall'inizio dei mondiali di calcio, che da mesi vede migliaia di persone protestare contro quello che è considerato uno spreco di soldi mentre tante persone nel paese soffrono la fame e la povertà. Proprio a San Paolo si sono tenute alcune delle manifestazioni violentemente represse dalle forze dell'ordine.