BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINA/ Attentato nello Xinjiang: 31 morti tra la folla, terrorismo islamico

Pubblicazione:giovedì 22 maggio 2014

Soldato cinese Soldato cinese

Terrorismo islamico di nuovo in azione in Cina in quello che probabilmente è il peggior attentato degli ultimi anni. Ci sarebbero infatti almeno 31 morti, cittadini colpiti dal lancio di bombe a mano da quello che sembra un nuovo attentato della minoranza di etnia uigura, appartenenti alla religione islamica, nella provincia dello Xinjiang già colpita da qualche tempo dal terrorismo. Verso le otto di stamane ora locale nella città di Urumqi capoluogo della provincia, alcune persone hanno lanciato bombe a mano tra la folla del mercato locale. Erano a bordo di due auto e hanno lanciato a casaccio in mezzo alla gente. Trentuno i morti al momento e 94 feriti. Nel luglio del 2009 ci fu un attentato che provocò ben 200 morti.



© Riproduzione Riservata.