BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SOMALIA/ Il parlamento attaccato dai militanti islamici

Pubblicazione:sabato 24 maggio 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Un attacco da parte di miliziani islamici appartenenti al gruppo di Al-Shabab che a sua volta è parte dell'organizzazione internazionale di Al Qaeda, ha cercato stamane di entrare nel parlamento della capitale Mogadiscio. Dopo che una autobomba è stata fatta esplodere all'esterno dell'edifico, miliziani armati hanno cercato di entrare nel parlamento ma sono stati respinti dalle forze di polizia somale e da quelle dell'Unione africana. Sarebbero stati uccisi quattro poliziotti somali, non si sa se tra i miliziani ci siano state vittime. I dipendenti del parlamento sono subito stati fatti uscire dall'edificio mentre gli islamici hanno continuato a sparare da una vicina moschea. Al-Shabab ha dominato in Somalia per anni creando in pratica un regime del terrore poi a partire dal 2011 è stata scacciata dalle principali città somale. 



© Riproduzione Riservata.