BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SLENDER MAN/ Tredicenne cerca di accoltellare la madre, torna l'incubo horror

Torna l'incubo di Slender Man, il personaggio dei fantasy horror che paice agli adolescenti. Una ragazzina di dodici anni ha cercato di accoltellare la madre

Slender Man Slender Man

Dopo il tentativo di uccidere una loro amica da parte di due ragazzine che hanno dichiarato di averlo fatto per pagare tributo al personaggio horror fantasy di Slender Man, un secondo episodio analogo. Una donna che vive nello stato dell'Ohio ha detto che la figlia di 13 anni l'ha colpita con un coltello. Tornata a casa dal lavoro, ha trovato la figlia con una maschera bianca sul volto e in mano un coltello. Quindi si è scagliata contro di lei ferendola alla schiena e al volto. La ragazzina avrebbe dei problemi mentali, ma secondo la madre la sua azione è stata ispirata, come nel caso delle altre due ragazzine, dal personaggio di Slender Man, un cult della Rete, di cui la figlia è molto appassionata. Slender Man è un personaggio horror senza volto che rapisce e uccide soprattutto i bambini e ha grande successo presso gli adolescenti molti dei quali, secondo gli esperti, non sono in grado di capire che si tratta di un personaggio fittizio. 

© Riproduzione Riservata.