BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPAGNA/ Re Juan Carlos abdica, il trono va al principe Felipe

Juan Carlos di Borbone, re di Spagna dal 22 novembre 1975, ha abdicato. Ad annunciarlo è stato il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy nel corso di una conferenza stampa

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Juan Carlos di Borbone, re di Spagna dal 22 novembre 1975, ha abdicato. Ad annunciarlo è stato il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy nel corso di una conferenza stampa in cui ha chiarito che sarà proprio il sovrano a spiegare nelle prossime ore i motivi della sua rinuncia. Al trono sale dunque Felipe, principe delle Asturie, figlio di Juan Carlos e della regina Sofia, che prenderà il nome di Felipe VI. Rajoy ha ringraziato Juan Carlos, un "difensore infaticabile dei nostri interessi", assicurando che il processo di abdicazione seguirà l’iter istituzionale “come prova di maturità della nostra democrazia”. Juan Carlos venne incoronato Re di Spagna dopo la morte di Franco, il 22 novembre 1975, e il suo regno è durato dunque 39 anni. Negli ultimi anni ha avuto diversi problemi di salute che lo hanno costretto in diverse occasioni a rinunciare ad appuntamenti istituzionali. Il nuovo Re di Spagna, Felipe, ha invece 46 anni ed è sposato da dieci con la giornalista Letizia Ortiz. Ha due figlie, Leonor e Sofia, nate rispettivamente nel 2005 e nel 2007.

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
02/06/2014 - Lunga vita al Re (Francesco Giuseppe Pianori)

Lunga vita e felice al Re di Spagna Felipe VI con l'augurio di dare una testimonianza cristiana a tutti gli spagnoli. C'è bisogno di re e governanti saggi e lungimiranti, di re e governanti cristiani, di fede vissuta, come molti suoi santi predecessori. Viva il Re!