BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO SUD SUDAN/ Wau, la guerra e la pianta che non cresce più

Pubblicazione:sabato 21 giugno 2014

Foto dal Sud Sudan Foto dal Sud Sudan

trovano per giocare a palla a mano, maschi e femmine. 

E i binari di una ferrovia. Ora ci cresce sopra l’erba. Ma gli occhi mi si illuminano quando la vedo.

Suor Maria Dolores lavora all’ospedale missionario, dove lavorano suore di congregazioni diverse, tutte insieme. 

Mi racconta che lei era qui prima della guerra. E che negli anni '80 Wau era “ancora più città di adesso’”. Arrivava il treno da Karthoum, che portava cibo e altro, per il mercato. Una città ancora più viva. Ma poi la guerra. allora penso che spesso me lo dimentico che c’e’ stata la guerra. mi dimentico che non e’ un passato lontano. bisogna farci i conti.

Era una Città ancora più Città! Mi dice. Le brillano gli occhi.

Mi accompagna al cancello, sul retro dell’ospedale. Passa da qui che fai prima. Devo andare a prendere l’aereo per tornare a Juba.

Mi indica una pianta ai piedi del muro di recinzione: è una bouganville, l’ho piantata ma non sta crescendo perché non ha piovuto: "L’ho piantata perché poi quando cresce arrampicandosi sul muro è così bella".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.