BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISTIANI PERSEGUITATI/ Widdecombe: la mia Gran Bretagna è un paese "nazista"

Infophoto Infophoto

Il diritto alla diversità è garantito a tutti tranne ai cristiani. I Sikh possono indossare il turbante, i musulmani possono indossare lo hijab, ma ai cristiani è vietato di mettere una piccola croce. Innegabilmente quindi le leggi vigenti in materia di uguaglianza non sono applicate in modo equo.

 

Lei si è convertita dalla chiesa di Inghilterra a quella cattolica. Senza entrare in dettagli personali, ci può dire come mai questa decisione?

Ho lasciato la Chiesa anglicana insieme a numerose altre persone perché ero molto stanca del modo in cui i suoi vertici stavano accettando compromessi su qualsiasi cosa. La cosa che alla fine mi ha fatto aprire gli occhi è stato il dibattito sull’ordinazione sacerdotale delle donne, che non si è basata su argomentazioni logiche e razionali, ma soltanto su una necessità della Chiesa anglicana di farsi accettare dal mondo moderno.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.