BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STATI UNITI/ Il veterano vuole rimuovere la statua del soldato che prega davanti alla croce

Finirà in tribunale la questione aperta da un veterano della guerra in Afghanistan che chiede di rimuovere i simboli cristiani da un memoriale di guerra

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Il soldato che prega in ginocchio davanti alla croce va rimosso. E' quanto sostiene un veterano della guerra in Afghanistan ovviamente ateo che denuncia, come ormai avviene quasi giornalmente negli Stati Uniti, la mancanza di rispetto per chi non è credente. La statua in questione si trova nel memoriale di guerra di King, stato della North Carolina. Steven Hewett, il veterano, aveva già provato nel 2010 a far rimuovere dalla statua i simboli cristiani, ma la maggior parte dei residenti si era opposta. In realtà il consiglio comunale aveva accolto la sua richiesta facendo riferimento alla violazione del Primo emendamento, ma 5mila cittadini avevano manifestato contro. Si era arrivati a un compromesso: ogni anno 52 veterani sarebbero stati celebrati, uno alla settimana, e ciascuno di essi avrebbe scelto quale simbolo usare, ma per Hewett il simbolo cristiano è stato usato troppe volte, la maggioranza dei casi.

Adesso torna alla carica sostenuto dagli avvocati dell'associazione per la separazione di chiesa e stato e la questione sarà discussa in tribunale.

© Riproduzione Riservata.