BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GRECIA/ Moschea ad Atene, sì del Consiglio di Stato anche ai finanziamenti pubblici

Atene, unica capitale europea ancora senza, avrà la sua moschea. Lo ha deciso con una sentenza il Consiglio di Stato dicendo anche che la costruzione sarà finanziata con soldi pubblici

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Respinto l'appello che chiedeva di non costruirla, il Consiglio di Stato greco ha invece dato il suo ok alla costruzione di una moschea nel quartiere della capitale di Votanikos. Non solo: la moschea sarà anche finanziata dallo stato greco. E' stato infatti approvato un finanziamento pari a 1,1 milioni di euro; sarà costruita su un terreno di proprietà della marina militare. Secondo la sentenza espressa dal Consiglio di stato, la costruzione della moschea non è contro i principi di uguaglianza e libertà religiosa, ma protegge i diritti dei credenti musulmani. La Costituzione greca, ha detto ancora il Consiglio, prevede la libertà religiosa. Si erano espressi contro invece il vescovo del Pireo, l'associazione culturale Athenà, due funzionari della marina militare e alcuni residenti del quartiere interessato. Atene era l'unica capitale europea ancora senza una moschea, i fedeli islamici residenti sono circa 200mila.

© Riproduzione Riservata.