BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GAY PRIDE/ Cameron: l'Inghilterra guida l'Europa nella lotta ai diritti per gli omosessuali

David Cameron celebra il gay pride appena tenutosi a Brighton lo scorso weekend sottolineando come il suo paese sia la guida per tutta l'Europa nella lotta per i diritti gay

Foto InfophotoFoto Infophoto

Dopo il Gay Pride tenutosi lo scorso weekend a Birghton, in Inghilterra, il primo ministro David Cameron lancia il suo proclama a favore dei diritti omosessuali. Come si sa il leader conservatore si è sempre schierato a favore del movimento LGB&T. Il Regno Unito, ha detto commentando l'evento appena trascorso, è sempre stato in primo piano nell'impegno di guidare tutta l'Europa alla concessione dei diritti dei gay. Il gay pride di Brighton, ha aggiunto, continua a essere riconosciuto come l'evento numero per i diritti e l'uguaglianza di lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Ha poi ricordato il primo matrimonio omosessuale tenutosi lo scorso 29 marzo dopo l'approvazione della apposita legge come "un evento epocale".

© Riproduzione Riservata.