BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OBAMACARE/ Passa la risoluzione repubblicana che denuncia il Presidente americano

Una risoluzione a firma dei repubblicani è stata votata a maggioranza dai senatori: è la prima volta che un presidente degli Stati Uniti viene denunciato per abuso di potere

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Con 225 voti a favore e 201 contrari è stata votata una  risoluzione del Partito repubblicano che permetterà adesso di denunciare Barack Obama per "abuso di potere". L'accusa si riferisce a un presunto ritardo volontario operato dal presidente a proposito della riforma sanitaria, la cosiddetta Obamacare, ritardando appositamente i termini di scadenza assicurativa, ripetendo l'abuso più volte in modo da bypassare le decisioni del congresso. Obama ha replicato definendo la denuncia solo uno spreco di tempo motivato da ragioni esclusivamente politiche. E' la prima volta che il senato americano apre una azione legale nei confronti di un presidente americano a proposito della legalità del suo potere, anche se in passato singoli membri del congresso avevano già denunciato il capo dello stato americano. 

© Riproduzione Riservata.