BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IRAQ/ Unire Roma all'Arabia Saudita: il progetto del califfato è solo un sogno?

Pubblicazione:

Proteste contro il califfato in Iran (Infophoto)  Proteste contro il califfato in Iran (Infophoto)

È Riyadh l’obiettivo vero degli estremisti, traditi e abbandonati dopo le primavere arabe fallite? Chi gioca con i fili della conquista dell’Iraq e della continua tensione in Siria, creando di fatto uno Stato cuscinetto in Medioriente che possa diminuire la forza contrattuale e politica dell’Arabia Saudita? L’onda lunga del fallimento della primavera araba mostra ora i suoi frutti. Il gioco di potere geopolitico che soggiace a questa avanzata sottovalutata e indisturbata dei miliziani dell’Isis ha un solo obiettivo: ridisegnare la mappa dell’Islam mondiale, minarne le radici e ricostruire una dottrina che non guardi più alla Mecca come stella polare ma ad altri punti di interesse, le cui coordinate ben presto verranno chiaramente alla luce.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.