BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FRANCIA/ Mamma uccide la maestra in aula davanti alla figlia

Tragedia della follia in una scuola francese: una mamma è entrata nell'aula dove era presente anche la figlia e ha ucciso a coltellate la maestra. Era malata di disturbi mentali gravi

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

E' entrata in classe, era l'ultimo giorno di scuola a Albi, Francia del sud. I bambini si erano appena seduti ai loro posti e la maestra era in cattedra. La donna ha estratto da una borsa un coltello e ha colpito l'insegnante, un solo colpo ma decisivo, tanto che per lei non c'è stato nulla da fare. Il tutto davanti a una scolaresca spaventata e terrorizzata. Si è poi scoperto che l'assassina era la madre di uno dei bambini presenti in aula, che ha così visto la mamma uccidere la maestra. Dopo aver accoltellato la donna, ha preso la figlia di 6 anni e l'ha portata via, ma è stata fermata circa dopo mezz'ora. Non ci sono spiegazioni al gesto, solo un momento di follia in quanto la donna di 47 anni soffriva di disturbi mentali definiti gravi. Aveva già infatti compiuto gesti particolari, ad esempio incuria nei confronti di minori. La maestra uccisa invece aveva 34 anni ed era madre di due bambini.

© Riproduzione Riservata.