BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MIRACLE BABY/ Incinta di due gemelli abortisce, ma uno nasce lo stesso

Una donna americana ha avuto un aborto spontaneo e ha perso il figlio che aspettava. Quello che non sapeva è che in realtà erano due gemelli, il secondo figlio è nato ugualmente

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Li chiamano miracle baby, quei bambini che sopravvivono nonostante l'aborto. In America hanno anche fatto un film dedicato a una storia vera, quella di una ragazza nata ugualmente nonostante il tentativo di aborto della madre. Puntualmente, qualche caso del genere si ripete. Questo è l'ultimo, ed è anch'esso sorprendente. Michelle Hui, una donna di 31 anni, incinta di un bambino, nel luglio del 2013 ebbe un aborto spontaneo. I medici le diedero un farmaco abortivo per "ripulire", come si dice in questi casi, completamente l'utero. Cioè far sì che nulla del bambino morto rimanesse dentro di lei. Tornata in ospedale per degli esami, ecco la sorpresa, il miracolo: nella pancia della donna c'era un altro bambino, ed era vivo. Quello che era successo è stato che la donna, a sua insaputa, era incinta di due gemelli e uno di loro era sopravvissuto ai farmaci abortivi. Michelle, già madre di due bambini, ha così dato alla luce Megan, oggi di 18 settimane e in perfetta salute. 

© Riproduzione Riservata.