BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PERSECUZIONE CRISTIANI/ Eid: i raid di Obama sono solo a difesa di interessi americani

Pubblicazione:domenica 10 agosto 2014

(Infophoto) (Infophoto)

La collaborazione dei curdi, però, è venuta meno un po’ all’improvviso: si sono ritirati, prima, da Sinjad e, poi, dai territori cristiani. Mi chiedo se dietro a questi ritiri ci sia sotto qualche gioco politico…

 

Quali collegamenti e ripercussioni ci possono essere con il conflitto israelo-palestinese?

Forse in seconda battuta, ma in primo luogo le conseguenze si vedranno in Siria, Libano e Giordania. Al momento il conflitto tra Israele Palestina non è molto evocato nella propaganda dell’Isis, che non si è curato della guerra a Gaza. Adesso hanno obbiettivi più immediati, come cercare di arrivare a Baghdad.

 

Venendo dunque a Gaza, sono scadute le 72 ore di tregua umanitaria. Sono ripresi i bombardamenti e i morti

A Il Cairo, sede delle trattative, c'è stato un lungo braccio di ferro per prolungarla. Ma niente, il lancio di missili è ripreso...

 

I negoziati per una pace duratura come procederanno?

Non vedo all’orizzonte una pace definitiva, a meno che Abu Mazen riesca a imporsi sulla situazione. Ma è difficile.

 

(Fabio Franchini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.