BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GEORGE CLOONEY/ La fidanzata nella commissione di inchiesta ONU su Gaza

Amal Alamuddin farà parte della Commissione d’inchiesta del Consiglio dei diritti umani dell’Onu su Gaza. L'avvocato è nota al pubblico per essere la fidanzata dell’attore George Clooney.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Amal Alamuddin farà parte della Commissione d’inchiesta del Consiglio dei diritti umani dell’Onu che indagherà sui crimini compiuti nella Striscia di Gaza. L’avvocato britannico di origini libanesi è nota al pubblico per essere la fidanzata dell’attore George Clooney e da poco ha annunciato il suo matrimonio con l’attore. In tutto saranno tre in commissione, oltre ad Amal Alamuddin, il consiglio Onu ha annunciato la presenza dell’esperto senegalese di diritti umani Doudou Diene e del professore canadese William Schabas, che sarà il presidente della commissione. La nomina dei membri è stata annunciata oggi a Ginevra dal presidente del Consiglio Onu per i diritti umani, l’ambasciatore del Gabin Baudelaire Ndong Ella. La commissione indagherà su tutte le violazioni del diritto internazione umanitario e del diritto internazionale dei diritti umani nei territori palestinesi, in particolare nella Striscia di Gaza. La richiesta di istituire la commissione è arrivata dopo una risoluzione dello scorso 23 luglio. La commissione d’inchiesta dovrà redigere una relazione al Consiglio dei diritti umani nel marzo del 2015 (Serena Marotta).

© Riproduzione Riservata.