BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO SUD SUDAN/ Paola, una macchina e la ditribuzione di pane e pesci

Pubblicazione:lunedì 18 agosto 2014

Infophoto Infophoto

A dei colleghi di altre organizzazioni che raccontano come una sfiga l’essere obbligati a fare la strada in macchina per risparmiare, lei dice “e pensa che io lo faccio per scelta!”. Ridiamo.

Intanto, arrivano notizie della peggior crisi alimentare al mondo. Noi di Fondazione Avsi pensiamo a come arrivare tra la gente. bisogna distribuire il cibo. facile a dirsi, non a farsi. Ancora troppo pochi bambini malnutriti sono stati raggiunti dagli aiuti.

Maria Teresa mi dice che è della speranza che hanno bisogno. Usare del buon senso e non perdersi d’animo. E stamattina, a Messa, lo stesso, la speranza. non creare la dipendenza, ma essere speranza, perché ci sia la forza. Come la moltiplicazione, la distribuzione dei pani e dei pesci. Non fateli tornare a casa, che restino qui. E distribuite questi.

Cosi la Paola va con loro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.