BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DI BATTISTA/ Video, il cardinale Filoni: chi giustifica l'Isis venga in Iraq a vedere cosa succede

Pubblicazione:martedì 19 agosto 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Alessandro Di Battista venga a vedere gli occhi delle mamme alle quali hanno portato via le figlie. Lo ha detto il Cardinale Fernando Filoni, prefetto di Propaganda Fide e inviato in Iraq. Il cardinale si è rivolto così, "a coloro che giustificano il terrorismo di Isis", Alessandro Di Battista in primis, deputato grillino ormai noto per aver detto che i ribelli hanno come unica arma il terrorismo. Filoni è stato intervistato da Il fatto quotidiano e ha raccontato del suo viaggio nelle zone di guerra. Ha raccontato dei cristiani cacciati da Mosul, del fatto che ci siano circa 120mila rifugiati, molti dei quali dormono nelle chiese. Oltre ai cristiani, anche gli yazidy e altre etnie minori. Ha declinato di commentare le parole di diversi alti prelati che criticano l'Europa per il suo disinteresse verso quanto accade. Ha invece raccontato di episodi terribili, come quello di due ragazze rapite dai terroristi che si sono suicidate piuttosto che concedersi sessualmente ai loro carnefici. Infine il commento su Di Battista: "io non do giudizi su cose nelle quali non posso entrare però vorrei che tutti quelli che fanno dei commenti, quelli che vorrebbero saperne di più, vengano a guardare le facce di queste donne e di questi bambini distrutti, sguardi persi nel vuoto, senza i loro mariti, senza le loro figlie, senza le loro madri. Poi probabilmente più che parlare si farebbe meglio a stare zitti".



© Riproduzione Riservata.