BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIRUS EBOLA/ La volontaria italiana non è stata contagiata: oggi il rientro dalla Turchia

La giovane volontaria italiana di 23 anni che qualche giorno fa aveva accusato sintomi simili a quelli dell’ebola non ha contratto il virus e presto tornerà in Italia.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

La giovane volontaria italiana di 23 anni che qualche giorno fa aveva accusato sintomi simili a quelli dell’ebola non ha contratto il virus e presto tornerà in Italia. "Gli esperti hanno determinato al termine di visite e esami approfonditi che la paziente non ha l'ebola”, si legge in un comunicato diffuso dal ministero della Salute turco e pubblicato dall'agenzia Dogan. La ragazza modenese, impegnata come volontaria in Ciad, si era sentita male su un volo proveniente dalla città di Kano, in Nigeria, e diretto in Turchia. Le autorità sanitarie dell'aeroporto di Istanbul avevano deciso di mettertela in isolamento, ma alla fine è stato appurato che la giovane non ha l'ebola. Dopo essere stata dimessa oggi alle ore 12, arriverà in Italia partendo dallo scalo turco.

© Riproduzione Riservata.