BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TRAGEDIA IN SPIAGGIA/ Usa, bimba di nove anni scava una buca e muore sepolta dalla sabbia

Stava giocando con la sabbia, quando ha scavato una buca enorme, dove è precipitata, sommersa dalla sabbia. Un gioco che si è trasformato in una trappola mortale

foto: Infophoto foto: Infophoto

Stava giocando con la sabbia, quando ha scavato una buca enorme dove è rimasta sepolta. Un gioco che si è trasformato in una trappola mortale per Isabel Grace Franks, 9 anni, sulla spiaggia di Lincoln City, Oregon, negli Stati Uniti. La piccola è rimasta sommersa sotto la sabbia per cinque minuti che le sono stati fatali. I genitori della piccola, richiamati dalle urla di altre persone che hanno assistito alla scena, sono accorsi immediatamente e hanno iniziato tutti a scavare per tentare di salvarla. All'arrivo dei sanitari e dei vigili del fuoco di Lincoln City, la bimba era già fuori dalla buca ma le sue condizioni erano gravissime. È stata trasferita in ospedale, dove è morta poco dopo. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.