BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

USA/ Blackstone, tre bimbi trovati morti in casa: arrestata una donna

Pubblicazione:

(infophoto)  (infophoto)

Siamo ancora a Blackstone, vicino a Boston, dove già due settimane fa le autorità erano intervenute a tutelare quattro minori che vivevano in quella zona del Massachusetts. Nella giornata di oggi sono stati rinvenuti i corpi di tre bambini, nella stessa abitazione dove erano stati portati via quei quattro poco tempo fa, per motivi di negligenza. Non sono ancora chiare le cause dei decessi e neanche il sesso di queste giovani vittime, e dunque non è stata aperta nessuna accusa di omicidio. All’arrivo nell’abitazione, non si capisce se ci fossero tracce dei genitori e le autorità, a questo proposito, non hanno voluto rilasciare dichiarazioni. “La casa versa in uno totale squallore. E’ piena di parassiti, ci sono mosche, insetti vari. Ci sono cumuli di pannolini usati, alti fra i 45 e i 60 cm” sono state le dichiarazioni di Joseph Early, procuratore distrettuale intervistato dal Boston Globe: a causa di questo, tutte le forze dell’ordine e gli agenti sul posto hanno potuto recarsi all’interno solo dopo aver indossato delle tute speciali che proteggano da materiali pericolosi. Sul luogo del delitto è stata trovata una donna, Erika Murray di 31 anni, arrestata successivamente per lo stato di degrado in cui si trovava la casa.



© Riproduzione Riservata.