BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IRAQ/ Nascono i battaglioni di combattenti cristiani e yazidi

L'esercito curdo sta formando battaglioni di combattenti cristiani e yazidi e altre minoranze per difendere i loro territori dagli attacchi dei miliziani di Isis, ecco di cosa si tratta

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Il portavoce del ministero dei Peshmerga del Kurdistan, il generale Halkurd Hikmat, ha fatto sapere che sono in corso di formazione battaglioni di combattenti cristiani, yazidi e altre minoranze che dovranno proteggere le zone di loro abitazione dopo che le forze curde si saranno ritirate. Come si sa i curdi al momento sono quelli maggiormente impegnati a combattere le milizie di Isis e a proteggere le stesse minoranze attaccate dai miliziani islamici. Tali battaglioni, ha detto ancora, saranno dotati con le armi che in queste settimane paesi come Italia, Francia e Stati Uniti stanno inviando ai curdi. Si tratterebbe al momento di tre battaglioni di 800 uomini ciascuno tutti formati da volontari. 

© Riproduzione Riservata.