BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISIS/ Ecco tutti i Paesi del mondo da dove arrivano i guerriglieri islamici

Il maggior numero di volontari che vanno a combattere con i miliziani islamici di Isis arriva dai paesi occidentali, ecco la mappa mondiale dei paesi di provenienza

Immagine di archivio Immagine di archivio

Francia e Regno Unito sono le due nazioni al mondo che fino a oggi hanno fornito il maggior numero di miliziani ai combattenti dell'Isis, un esercito che secondo dati pubblicati recentemente raduna oltre trentamila persone. Uno studio fatto da Radio Free Europe/Radio Liberty basato su un precedente studio della Cia fornisce le indicazioni esatte dei paesi al mondo che forniscono guerriglieri a Isis e non stupisce perché già si sospettava che siano proprio i paesi occidentali a fornire il maggior numero di volontari rispetto ai paesi islamici, anche se su base pro capite le nazioni arabe hanno complessivamente fornito il maggior numero di terroristi. Nel complesso in cima a questa classifica si trovano dunque con numeri diversi Regno Unito, Francia, Marocco, Tunisia, Turchia, Giordania e Arabia Saudita. Seguono Belgio, Germania, Bosnia, Libia, Stati Uniti, Egitto e Russia. Quindi Olanda, Austria. Algeria e Yemen e infine Italia, Svizzera, Paesi Scandinavi, Serbia, Albania, Bulgaria, Macedonia, Ucraina e Spagna. 

© Riproduzione Riservata.